A Roma, verso il 1830, fu proibita la consumazione del vino nell'Osteria a meno che il cliente non consumasse lì anche il pasto. Allora, nacque l'usanza di preparare il pranzo o la cena a casa e portarlo in Osteria. Il popolo romano, dotato di un'ironia dissacrante definì "i Fagottari" la gente della porta accanto che adottò questo modo di fare. Una usanza sparita verso gli anni '80 con la chiusura delle Osterie più tipiche.

Armando al Pantheon (Roma)
Osteria Alfredo e Ada (Roma)
Otello alla Concordia (Roma)
Les Deux Magots (Parigi)
Bistrot Leburon (Parigi)
Bistrot du 1er (Parigi)
La Closerie des Lilas (Parigi)
Hofbraeuhaus (Monaco)
Augustiner Braustuben (Monaco)
Wilhelm Hoeck (Berlino)
Waxy O’Connor’s (Glasgow)
Cheshire Cheese (Londra)
The Ship Tavern (Londra
)
Tales and Spirits (Amsterdam)
Biercafe Gollem (Amsterdam)
Bistrot Neuf (Amsterdam)
Brouwerij ‘t IJ (Amsterdam)
Taberna Antonio Sanchez (Madrid)
Taberna La Carmencita (Madrid)
Mayer am Pfarrplatz (Vienna)
Zwoelf Apostelkeller (Vienna)
Solar do Dunque (Lisbona)
McDaids Irish Pub (Dublino)
The Temple Bar Pub (Dublino)
O’Donoghue’s Pub (Dublino)
O’Neill’s Bar & Restaurant (Dublino)

2000
"FRANCESCO A RIPA"
Riproduzione d'Arte
cm. 32x48


Piazza Santa Maria in Trastevere